Trovare lavoro: errori da evitare

Nel mondo del lavoro la competizione è molto alta e qualche volta capita che centinaia di persone inviino la propria candidatura per una singola offerta pubblicata da un’azienda. Per questo motivo se si vuole ottenere il posto di lavoro ambito, superando la concorrenza, è importante non commettere alcuni errori che potrebbero far perdere un’importante opportunità. 

Cercare lavoro è un’attività impegnativa e difficile sia per chi ha già un lavoro, ma vuole cambiarlo, sia per chi è disoccupato. Le difficoltà sono di diverso tipo: chi ha già un lavoro ha generalmente la difficoltà di non aver tempo da dedicare alla ricerca di una nuova occupazione, ma ha il vantaggio di non sentirsi obbligato. Chi è disoccupato, invece, ha molto tempo per cercare lavoro, ma spesso rischia di non utilizzarlo al meglio, facendosi prendere dall’ansia o dalla frustrazione di non avere un’occupazione. 

Entrambe le categorie però devono stare attente a non commettere alcuni errori durante la ricerca di un nuovo lavoro, per esempio:

  • utilizzare sempre lo stesso CV: mentre si invia il curriculum a diverse aziende, si può avere la tentazione di inviare lo stesso identico cv ogni volta. Ovviamente non potrà essere completamente diverso da candidatura a candidatura, ma è comunque importante adattarlo e personalizzarlo a seconda della posizione aperta. Rimanendo sinceri, bisogna riuscire a fare in modo che il cv evidenzi al massimo le proprie competenze ed esperienze più rilevanti per il ruolo in questione;
  • inoltrare la propria candidatura per tutti gli annunci, anche quelli non in linea con il proprio profilo: è meglio focalizzarsi solo su un numero limitato di offerte e, piuttosto, costruire un network di relazioni che possa portare vantaggi al proprio percorso professionale;
  • perdere di vista il proprio obiettivo: è importante rivedere la propria visione di carriera, cosa si vuole da un ruolo e cosa si può offrire, considerando l’insieme unico di competenze e di esperienze acquisite e pensando al ruolo più soddisfacente per se stessi (leggi l’articolo: “Come definire il proprio progetto professionale”). Fare attenzione, quindi, a candidarsi per i ruoli realmente adatti alle proprie skills e a cui si è davvero interessati; 
  • perdere la fiducia: dopo aver ricevuto dei rifiuti durante la ricerca di lavoro, è facile sentirsi sfiduciati e questo potrebbe influenzare il rendimento in un colloquio. È importante ricordarsi che in un mercato competitivo sono presenti vari fattori esterni, che concorrono a far perdere un’occasione. Per esempio, se si presenta qualcuno con più esperienza, il rifiuto non dipenderà dalla propria performance durante il colloquio o dal proprio cv. Ricordarsi quindi di mantenere un atteggiamento positivo e avere fiducia in se stessi, perché il selezionatore lo noterà; 
  • non arrivare preparati ai colloqui: una buona preparazione può fare la differenza durante il colloquio e aiuterà a distinguersi dalla concorrenza. È importante quindi fare una ricerca approfondita sull’azienda in cui si farà il colloquio, pensando a come la propria esperienza possa essere interessante per l’azienda. È utile anche prepararsi alcune risposte alle domande più frequenti (leggi l’articolo: “Colloquio di lavoro: domande tipiche e struttura”);
  • essere ripetitivi durante la ricerca: è utile ampliare la propria ricerca utilizzando nuovi metodi e nuove risorse per cercare e trovare opportunità diverse, non continuando ad utilizzare sempre i soliti canali. Ad esempio, non è sufficiente affidarsi ad un unico sito di offerte di lavoro, ma bisogna informarsi e fare ricerche online, senza dimenticare i social network perché molte aziende elencano le posizioni aperte su Linkedin, Twitter ecc. (leggi l’articolo: “Social recruiting: web reputation e social più utilizzati”).

 

NETtoWORK l’innovativo social per la ricerca di lavoro

NETtoWORK, la più innovativa e completa piattaforma social per la ricerca e selezione del personale, aiuta e semplifica la ricerca di lavoro. 

I talenti possono far emergere le loro qualità ed esperienze ottenendo certificazioni che validino costantemente le loro competenze. Inoltre, curando e aggiornando il proprio profilo ed attraverso il Video CV personalizzato, possono aumentare la loro visibilità, distinguendosi dai classici utenti, per farsi notare dalle aziende di loro interesse e chattare direttamente con i recruiters per fissare il primo colloquio! Possono effettuare anche una ricerca di lavoro mirata impostando il settore lavorativo più idoneo al proprio profilo e al proprio obiettivo, trovando così tutte le aziende inerenti che cercano collaboratori. 

 

Le aziende iscritte possono trovare talenti con specifiche caratteristiche, avendo la possibilità di effettuare ricerche mirate e di valutare effettivamente le competenze dei candidati selezionati tramite la creazione di test aziendali

Iscriviti su www.nettowork.it: le aziende sono in continua ricerca di talenti specializzati e determinati come te! Fai vedere quanti vali! 

 

Iscriviti su NETtoWORK
Your Connections, Your Success!

iscrizione nettowork
Iscriviti su NETtoWORK – www.nettowork.it