La famosa azienda di videogiochi made in Japan cerca giovani neolaureati 

Alzi la mano chi non ha mai utilizzato o conosciuto qualsiasi prodotto della grande N giapponese: la NINTENDO! Un nome cult per molte generazioni, che ha permesso a molti giovani di divertirsi e crescere con le esperienze sempre più realistiche delle sue console.

Ebbene la grande N made in Japan ora è alla ricerca di giovani neolaureati da inserire tra le sue fila, nelle sue sedi nel Paese del Sol Levante. Un’opportunità unica soprattutto per chi è cresciuto a pane e NINTENDO.

Quali sono i profili ricercati?

Le offerte di lavoro che l’azienda nipponica propone sono innanzitutto destinate a chi è già laureato oppure agli studenti che dimostrino il prossimo conseguimento della laurea entro e non oltre marzo 2019, come si evince anche dal sito ufficiale NINTENDO.

 

Posizioni lavorative disponibili

Ecco le figure professionali che la compagnia ricerca:

  • Reparto Scienza e Tecnologia: Sviluppo di videogiochi, Sviluppo di sistemi, Sviluppo della rete di servizio, Sviluppo della rete di informazioni tecnologiche, Pianificazione di circuiti elettrici, Pianificazione di meccanismi, Scienze industriali, Proprietà intellettuali.
  • Reparto Design: CG Design, UI/UX Design, Effect Design, Graphic Design, Product Design.
  • Reparto Suono: Composizione musicale, Sviluppo di effetti sonori, Sviluppo di programmi.
  • Pianificazione di prodotti: Video Games, Pianificazione e implementazione di nuovi sistemi di intrattenimento.
  • Lavori di ufficio: Accounting, Affari giudiziari, Proprietà intellettuali, Risorse umane, Contratti con gli editori, Approvvigionamento materiali, Interprete, Vendite, Gestione di vendite all’estero.

 

I guadagni di chi lavora per un colosso dei videogames

Sulla pagina dell’offerta di lavoro si possono anche consultare i salari nel caso in cui foste assunti dalla NINTENDO. La paga iniziale dipende dal livello di educazione del lavoratore, ma prevede promozioni e penalità in base alla qualità del suo lavoro ed è suddivisa così:

  • Dottorato di Studio: 1958 €
  • Master Universitario: 1844 €
  • Laurea di Secondo Livello: 1768 €
  • College Specializzante/altra educazione specializzata: 1601€

A questi salari potranno aggiungersi due bonus annuali, a giugno e settembre, con  aumenti degli stipendi nel mese di aprile. Gli stipendi annuali medi percepiti dai dipendenti (inclusi i bonus) sono stati di € 70.431,00 nel 2017.

 

Non solo soldi, ma anche benefici

Oltre alla retribuzione, ovviamente in Yen, il contratto prevede anche dei benefici per i lavoratori della NINTENDO tra cui: assicurazione sociale, assistenza per la residenza, indennità, scelta del tipo di sistema previdenziale, accumulamento di risparmi sulla proprietà, prestiti di benessere, prestiti sulle abitazioni fornite dalla compagnia, assegni di congratulazioni e di condoglianze, agevolazioni per nascite e supporto per disabili, giorni di ferie aggiuntive ad ogni completamento di un progetto, ferie pagate, ecc.

La sede di lavoro iniziale sarà a Tokyo, ma dopo due o tre anni il lavoratore potrà essere trasferito nella sede centrale di Kyoto.

La giornata lavorativa inizia alle 8.45 e termina alle 17.30, con weekend e feste pubbliche liberi da lavoro e ferie estive.

Unico requisito necessario oltre a possedere una laurea in uno dei reparti ricercati è la lingua: ovviamente conoscere e parlare più che bene il giapponese.

Le selezioni iniziano il 1 Marzo 2018, quindi se il tuo sogno è di lavorare per questo grande colosso giapponese, vai sul sito NINTENDO e segui tutte le istruzioni e………頑張って (ganbatte) ovvero metticela tutta!

NETtoWORK
Your Connections, Your Success!