Le Aziende Virtuose | NETtoWORK

PAOLA BOGGIO – ORTHO

Oggi intervistiamo Paola Boggio, HR Director di Ortho srl

Ortho è un’azienda che si occupa di attività di call center outbound e nasce nel 2012 raccogliendo l’esperienza e l’expertise di persone che lavoravano da anni nel settore.

Gestisce le commissioni per diversi clienti, tra cui i più rilevanti Iren Mercato ed Eolo divisione business.

 

Buongiorno dott.ssa Boggio, grazie per essere qui con noi, è un piacere per noi di NETtoWORK intervistarla!

Buongiorno e grazie a voi di NETtoWORK per questo spazio che dedicate a Ortho sul vostro Blog.

 

Cosa rappresenta per lei lavorare in Ortho?

Per me rappresenta la realizzazione delle mie competenze in un ambiente di lavoro affiatato e basato sul rispetto reciproco tra le persone. 

 

Quali sono i valori principali su cui si basa Ortho?

Il nome dell’azienda non è stato scelto a caso: Ortho infatti in greco vuol dire giusto, diritto, corretto e la correttezza è il valore che più ci rappresenta e ci accomuna. 

La valorizzazione del capitale umano, delle risorse umane di un’azienda è molto importante ed è ciò su cui poggia i fondamenti la nostra struttura. 

Se le persone vengono trattate in modo corretto lavorano molto meglio ed anche l’azienda ne giova. Proprio questi valori ci rendono attualmente un call center con una percentuale di turnover molto bassa.

L’attenzione, la correttezza e la cura che rivolgiamo all’interno verso le nostre risorse umane è lo stesso che dedichiamo ai Clienti che ci hanno scelto e continuano a rimanere con noi.

 

Come descriverebbe il vostro ambiente di lavoro?

E’ un ambiente dinamico, di collaborazione e condivisione in cui le persone sono stimolate nel modo giusto in situazioni di profondo rispetto.

 

Bene! In che modo stimolate il buon operato e la crescita professionale interna?

In Ortho cerchiamo di far crescere al nostro interno le persone che lavorano con noi piuttosto che prenderle da fuori. I nostri team leader attuali prima erano operatori di telemarketing che hanno iniziato da noi qualche anno fa come tali. 

Inoltre lavoriamo su piani retributivi premianti e sul riconoscimento anche del buon operato, premiando economicamente il “buon lavoratore”, che si contraddistingue non solo per gli obiettivi di vendita raggiunti ma anche per la correttezza e onestà.

 

Ci sono politiche aziendali per la valorizzazione dei giovani talenti che lavorano con voi? 

Non richiediamo competenze specifiche ma puntiamo su di un processo di formazione continua, sui gruppi di lavoro, sullo spirito di squadra e di cooperazione, anche con l’aiuto di professionisti  motivazionali.

 

Ottimo. Se dovesse dare un consiglio ad un giovane che voglia lavorare con voi, su quali caratteristiche secondo lei dovrebbe puntare per catturare la vostra attenzione?

Sicuramente sulla motivazione, il desiderio di fare, la determinazione e la serietà. Ci vuole anche molta umiltà nel saper ascoltare e mettere in pratica i consigli seguendo la formazione e i briefing periodici.

 

Oltre al lavoro c’è anche il piacere: come Ortho organizzate attività extra lavorative per fare anche team building o per puro divertimento?

Abbiamo una squadra di calcetto, regolarmente vengono organizzati dai responsabili di sala momenti di aggregazione e condivisione. 

 

Perfetto! Quali sono stati i traguardi e quali sono gli obiettivi futuri dell’azienda?

Abbiamo raggiunto i livelli di fatturato e dipendenti che ci siamo prefissati, con un basso turn over e la soddisfazione sia del personale in Azienda che dei Clienti che vogliamo mantenere e far crescere ancora in futuro.

 

Quali sono le caratteristiche di un buon selezionatore?

Estrema attenzione a far sì che il candidato si senta a suo agio, nel momento del colloquio. Dal punto di vista umano bisogna avere grande rispetto della persona ed utilizzare un tono calmo e rassicurante. Inoltre avere estrema chiarezza nell’esposizione della proposta.

 

Quali sono i motivi per cui Ortho ha scelto NETtoWORK?

Mi ha stimolato questo modo diverso e nuovo per cui c’è una partecipazione più attiva sia da parte del candidato che da parte dell’azienda, l’uno nella ricerca e l’altro nell’offerta di lavoro.

 

Vuoi approfondire la tua conoscenza di Ortho ed autocandidarti per lavorare nell’azienda di Paola Boggio?

Registrati ora su www.nettowork.it ed invia a Ortho una Candidatura Express oppure un Video CV di autocandidatura!

 

Come fare per candidarsi? E’ facile!

Step 1– vai su www.nettowork.it 

Step 2– compila il form, clicca su Registrati gratis e completa la registrazione

Step 3– completa il tuo profilo con foto e caricando un Video CV di 90 secondi registrato da smartphone per poter avere più offerte e contatti dalle aziende

Step 4– cerca Ortho nella sezione “cerca aziende”

Step 5– Invia all’azienda la tua Candidatura Express ed il tuo Video CV dedicato di 90 secondi in cui spieghi perché sei tu il candidato ideale per questa azienda!

Entra in NETtoWORK e inizia a ricevere offerte di lavoro!

VAI ALLA PIATTAFORMA

Correlati

Cosa non scrivere nel curriculum: gli errori da evitare assolutamente

Ricordatelo sempre: il curriculum è il tuo biglietto da visita quando ti candidi per una posizione lavorativa. Prima di chiamarti per un colloquio, i selezionatori visioneranno il tuo CV per capire se sei un candidato potenzialmente adeguato alla loro ricerca. Per essere contattato, dovrai inserire alcune informazioni: il tuo percorso di studi, le esperienze lavorative […]

Approfondisci

Talent acquisition: come funziona e perché è così importante

Per ogni azienda che voglia davvero crescere ed essere competitiva nel proprio settore, riuscire ad attrarre i migliori talenti è un aspetto prioritario. È importante sapere che le figure professionali non vanno cercate nel momento in cui si rende necessario ricoprire un nuovo ruolo, ma ben prima, investendo a monte nella ricerca dei migliori talenti. […]

Approfondisci