Intervista a Domenico Bracone presidente esecutivo di CO.E.RI. KOSMOS

Nuova intervista per la nostra sezione “Storie di Successo”: oggi siamo con Domenico Bracone, Presidente Esecutivo di CO.E.RI. KOSMOS srl

CO.E.RI. KOSMOS è nata a Torino nel 2001 e si occupa di consulenza e formazione per i sistemi di gestione del credito nelle aziende.

Aiuta dunque le imprese di qualsiasi dimensione (anche quelle che non si possono permettere la presenza fissa di un Credit Risk Manager) a sviluppare le competenze giuste per gestire al meglio i crediti concessi ai clienti, evitando dunque i rischi di non prendere più i soldi che spettano all’azienda e migliorando i tempi di incasso.

Questo è un argomento molto importante per le aziende, in quanto la mancata o ritardata riscossione dei crediti spettanti determina spesso situazioni critiche per l’impresa stessa.

CO.E.RI. KOSMOS si occupa anche delle analisi e monitoraggio delle situazioni creditizie di aziende e clienti ed anche delle fasi di gestione e risoluzione dei contenziosi.

 

Buongiorno Domenico, grazie per averci concesso questa intervista: è un piacere ed un onore per noi!

Buongiorno e grazie a NETtoWORK per questa iniziativa, è un piacere parlare della mia azienda anche tramite la vostra innovativa piattaforma ed il vostro Blog.

 

Come le è venuto in mente di fondare un’azienda come CO.E.RI. KOSMOS?

CO.E.RI. KOSMOS rappresenta per me l’evoluzione di una attività, nell’ambito della Gestione del Credito Commerciale, che dura da oltre 30 anni.

Mentre fino a ieri, tramite la Fox&Parker SpA abbiamo fornito alle Aziende solo alcuni strumenti per la prevenzione del rischio credito, oggi siamo impegnati a fornire le competenze per la corretta Gestione del Credito, sia ai Credit Manager sia alle Imprese, secondo lo Schema di Riferimento CRMSFP07:2015, riconosciuto da Accredia (MISE).

Questo schema consente ai due soggetti citati, di ottenere una certificazioone ufficiale come segno distintivo di eccellenza nelle Gestione dei Crediti, con tutti i benefici connessi.

 

Ottimo! Cosa vi rende unici sul mercato?

L’aver progettato, realizzato e testato sul mercato, il primo ed unico schema di Certificazione ufficialmente riconosciuto in Europa.

 

Secondo lei imprenditori si nasce o si diventa?

Secondo me imprenditore lo si può diventare, ma subito dopo bisogna scavare dentro di noi per far emergere il giusto spirito imprenditoriale e questo esercizio non riesce a tutti.

 

Valutando questi ultimi 10 anni, qual è stato il suo successo più grande?

L’aver realizzato nel 2012, come Fox&Parker, le prime Centrali Rischi Verticali di settore. Piattaforma unica che nel 2016 abbiamo ceduto a Cerved Group SpA.

 

Qual è il suo mito?

Nello sport sicuramente Cassius Clay instancabile guerriero, nello spettacolo i Bee Gees e Sean Connery e per la politica i fratelli Kennedy.

 

Ritiene di essere un capo giusto? Perché?

Dirigere un’azienda oggi non è facile, forse la strada più semplice è quella di essere riconosciuti come Leader.

 

Potesse tornare indietro, modificherebbe qualcosa del suo percorso lavorativo? Se si che cosa?

Si certo…farei più attenzione nella scelta dei partner e collaboratori.

 

Come si vede fra dieci anni?

In pensione, ma solo dopo aver realizzato un sogno: vedere  che in ogni azienda, piccola-media o grande, esista un Sistema di Gestione del Credito Certificato.

 

Che aggettivo utilizzerebbe per descrivere la sua azienda?

Fantastica! E’ un esempio concreto di vera innovazione, in un settore molto difficile.

 

Ottimo. Quali pregi e difetti vede nella classe imprenditoriale attuale?

Beh come pregi vedo che c’è una nuova generazione imprenditoriale che si sta facendo avanti nel mercato del lavoro con maggiori competenze manageriali: non basta solo vendere, vendere, vendere, ma anche saper gestire da bravo manager la tua attività imprenditoriale.

Per i difetti, noto ancora una certa difficoltà a sradicare il paradigma delle abitudini: abbiamo sempre fatto così…anche detta “ la dittatura delle abitudini “.

 

Come azienda, puntate sui giovani? Ed in che modo?

Assolutamente si! Siamo impegnati in corsi specialistici e master condivisi con le Università.

 

Un consiglio ai giovani che stanno per affacciarsi sul mondo del lavoro?

Individuate il lavoro che vi piacerebbe fare, in qualsiasi settore e poi puntate sulla massima specializzazione. In futuro non sarà sufficiente essere bravi, bisognerà trasmettere la passione per il proprio lavoro e non stancarsi mai di migliorare.

 

Bene, ottimo. Ringraziamo Domenico Bracone per l’intervista!

Grazie a voi! E’ stato un vero piacere!

 

Vi ricordiamo che anche CO.E.RI. KOSMOS è su NETtoWORK, quindi se volete candidarvi e far parte di questa realtà di successo, iscrivetevi su NETtoWORK!

 

Iscriviti su NETtoWORK
Your Connections, Your Success!

iscrizione nettowork
Iscriviti su NETtoWORK – www.nettowork.it