Nettowork

Un traguardo da mezzo milione di euro si avvicina!

Gentili Clienti, Soci, Fornitori, Partners,

giunti ormai al termine del terzo trimestre, abbiamo il piacere di condividere con voi alcuni macro-dati di questo 2022 a dir poco entusiasmante per NETtoWORK.

Il 2022 si appresta infatti a essere un anno che farà registrare degli indicatori di crescita notevoli per la nostra Azienda, che sinteticamente riportiamo di seguito:

1.Il fatturato 2022 verosimilmente supererà i 500.000 euro, con una crescita attorno al +100% rispetto al 2021. Questo è stato reso possibile grazie a:

  • Acquisizione di nuovi clienti con un servizio ormai presente in tutta Italia: ad oggi oltre 1.000 aziende e 140.000 candidati si avvalgono di NETtoWORK per incontrarsi nel mercato del lavoro;
  • Incremento di clienti fidelizzati che hanno rinnovato il proprio abbonamento NETtoWORK (abbiamo registrato un tasso di rinnovo da parte dei nostri clienti superiore al 70%);
  • Rafforzamento del canale on-line per l’acquisizione di nuovi clienti, attraverso mirate ed evolute strategie di digital marketing.

2. Al 30 Settembre 2022, tutti gli indicatori di redditività (EBIT ed EBITDA in primis) sono positivia testimoniare che il forte aumento del fatturato è accompagnato da una marginalità reddituale consistente e in crescita, conditio sine qua non per un’azienda sana, con un’attenzione costante verso la propria sostenibilità economica e finanziaria;

3. Gli asset aziendali sono ormai stabilmente superiori al valore di 1 milione di euro.

Inoltre, la crescita costante del nostro organico ci ha portato a trasferirci in nuovi uffici! Presto traslocheremo nei nuovi spazi, più ampi e più funzionali per il nostro percorso di crescita. Saremo sempre locati nella città di Torino, nel cuore del centro urbano: una location all’avanguardia, che fungerà da ulteriore stimolo per il raggiungimento di traguardi sempre più ambiziosi da parte del nostro team.

Questo 2022 si conferma essere un anno altamente strategico per NETtoWORK, i dati macro-economici sopra riportati parlano per noi. Vogliamo chiudere l’anno nel migliore dei modi e presentarci in rampa di lancio per un 2023 che sarà caratterizzato da novità esclusive altamente innovative nel mercato delle gestione delle risorse umane” afferma il nostro Amministratore Delegato, Manuel Bregolin.

 

 

Correlati

Cosa non scrivere nel curriculum: gli errori da evitare assolutamente

Ricordatelo sempre: il curriculum è il tuo biglietto da visita quando ti candidi per una posizione lavorativa. Prima di chiamarti per un colloquio, i selezionatori visioneranno il tuo CV per capire se sei un candidato potenzialmente adeguato alla loro ricerca. Per essere contattato, dovrai inserire alcune informazioni: il tuo percorso di studi, le esperienze lavorative […]

Approfondisci

Talent acquisition: come funziona e perché è così importante

Per ogni azienda che voglia davvero crescere ed essere competitiva nel proprio settore, riuscire ad attrarre i migliori talenti è un aspetto prioritario. È importante sapere che le figure professionali non vanno cercate nel momento in cui si rende necessario ricoprire un nuovo ruolo, ma ben prima, investendo a monte nella ricerca dei migliori talenti. […]

Approfondisci