Protagonista dell’intervista di oggi è Silvia Biassoni, HR Recruiter di ALCEA

ALCEA S.p.A, fondata nel 1932 da Giovanni Parodi, mantiene con orgoglio il carattere di azienda italiana, condotta da vicino dalla famiglia Parodi che ne controlla l’intero capitale.

Oggi, sotto la direzione di Carlo Parodi, la crescita di ALCEA è ben rappresentata dallo stabilimento di Senago, che nelle sua architettura e nelle sue installazioni industriali fortemente automatizzate e realizzate nel massimo rispetto per l’ambiente, la salute e sicurezza dei lavoratori, è considerato una delle migliori realtà Europee nel panorama delle fabbriche destinate alla produzione di prodotti vernicianti.

ALCEA è da sempre riferimento per i migliori sistemi tintometrici industriali e per l’industria del metallo (general industry).

In questo contesto ALCEA ha saputo acquisire diverse tipologie merceologiche, potenziando e sviluppando nuovi prodotti per il settore legno e mercato del mobile, il settore del coil coating ed il settore elettroforesi.

Contemporaneamente, ALCEA continua a sviluppare il settore rivendita edilizia ed il settore delle costruzioni realizzando prodotti vernicianti quali idropitture, antiruggini e smalti. Successivamente, questi prodotti sono stati affiancati da una completa gamma di impermeabilizzanti, resine per pavimentazione, protettivi per calcestruzzo e metallo.

Per promuovere i prodotti ed assistere la clientela, l’azienda si avvale dell’apporto di personale tecnico altamente specializzato e qualificato, in grado di assicurare una puntuale assistenza ed affrontare e risolvere tutte le problematiche legate alla verniciatura basandosi su una vasta esperienza.

 

Buongiorno dott.ssa Biassoni, grazie per essere qui con noi, è un piacere per noi di NETtoWORK intervistarla!

Buongiorno e grazie a voi di NETtoWORK per questo spazio che dedicate ad ALCEA sul vostro Blog.

 

Cosa rappresenta per lei lavorare in ALCEA?

Per me lavorare in ALCEA rappresenta fare ciò che è in linea con i miei studi e le mie conoscenze, in maniera da permettermi di far emergere le mie qualità personali e professionali. E’ un lavoro che mi mette in relazione con molte persone, vario e creativo, che offre possibilità di crescita e di carriera e con la responsabilità di poter prendere in prima persona determinate decisioni.

Mi permette inoltre di crearmi un equilibrio tra il lavoro ed il tempo libero.

 

Quali sono i valori principali su cui si basa ALCEA? In quale di questi si riconosce maggiormente?

Attenzione alla salute e sicurezza delle persone, attenzione all’ambiente, innovazione tecnologica, qualità del lavoro, crescita sostenibile, ricerca del miglioramento personale e professionale, creatività, onestà e correttezza nei rapporti interpersonali.

Mi ritrovo maggiormente nella ricerca del miglioramento personale e professionale.

 

Come descriverebbe il suo ambiente di lavoro?

L’ambiente fisico è gradevole: gli spazi disponibili per persona sono ampi, le attrezzature e la strumentazione informatica sono tecnologicamente avanzate.

Per quanto riguarda l’ambiente di lavoro, la comunicazione tra i vari livelli e tra le diverse aree è efficace, sono buoni rapporti interpersonali, è possibile proporre nuove idee. Lo definirei stimolante e sfidante.

 

In che modo la sua azienda stimola il buon operato e la crescita professionale interna?

ALCEA è molto attenta come azienda per quanto riguarda il rispetto delle procedure e delle regole, per cui il buon operato di chi lavora da noi si basa in primis su questo.

Inoltre offriamo la possibilità di sviluppare competenze innovative attraverso interventi formativi mirati.

Annualmente viene fatta una valutazione generale del personale, vengono stilati piani di crescita.

Dal punto di vista di benefit le retribuzioni sono adeguate alla tipologia di lavoro, con bonus al raggiungimento degli obiettivi.

Tra gli elementi di retribuzione è anche presente un premio di partecipazione legato a parametri di produttività, economici e qualitativi che consentono a tutti i dipendenti di partecipare ai buoni risultati conseguiti o che vedono tutti rinunciare ad una parte del premio in caso di periodi di difficoltà.

Recente è stato implementato il welfare, con il quale oggi ALCEA con un piccolo contributo aiuta i suoi dipendenti sulla previdenza e sull’assistenza sanitaria.

Infine abbiamo istituito un premio qualità ambiente sicurezza alle 3 migliori proposte che vengono presentate in ambito sistema di gestione qualità, ambiente e sicurezza.

 

Ci sono politiche aziendali per la valorizzazione dei giovani talenti che lavorano con voi? Di che tipo?  

Con l’Alternanza scuola lavoro ed i tirocini universitari abbiamo la possibilità di fare conoscere l’azienda e come lavoriamo ai giovani talenti. In seguito, con piani di crescita e formazione, desideriamo farli crescere e sviluppare con noi.

Negli ultimi anni alcuni positivi inserimenti derivano proprio da queste iniziative.

 

Se dovesse dare un consiglio ad un giovane che voglia lavorare con voi, su quali caratteristiche secondo lei dovrebbe puntare per catturare la vostra attenzione?  

Sicuramente voglia di mettersi in gioco, spirito di iniziativa, curiosità, interesse, impegno, umiltà, rispetto, capacità di adattamento e problem solving ed interdisciplinarietà

 

Oltre al lavoro c’è anche il piacere: ci sono attività extra lavorative organizzate da ALCEA per fare anche team building o per puro divertimento? 

In passato si facevano annualmente gite aziendali anche di 2/3 giorni. Si organizzano partite di pallone tra aziende del gruppo, meeting delle forze vendite, ma anche serate al museo + cena.

 

Quali sono stati i traguardi e gli obiettivi raggiunti recentemente dall’azienda? 

Abbiamo superato un periodo recente di crisi, ma la solidità aziendale ci ha permesso comunque di mantenere una crescita costante.

Ci stiamo adoperando inoltre per l’Inserimento di nuove figure che aggiungano buona professionalità, valorizzino lo spirito di gruppo e l’ambiente piacevole.

 

Quali sono le caratteristiche di un buon selezionatore?  

Innanzitutto deve avere ben chiaro quale figura si debba cercare ed il ruolo da ricoprire in azienda per cui competenze minime richieste per la mansione capacità e soft skills.

Poi deve, attraverso le giuste domande, avere la capacità di capire la motivazione della persona che sta selezionando e avere un’idea di massima della personalità del candidato.  Deve essere in grado di valutare non solo il candidato ma la sua capacità di integrazione all’interno di un gruppo preesistente.

 

Quali sono i motivi per cui ALCEA ha scelto NETtoWORK?

Per avere una finestra in più sul mondo del lavoro e per poter attirare giovani talenti. Noi cerchiamo non solo un candidato che cerchi un’occupazione ma una persona che desideri entrare a far parte di ALCEA.

Avere accesso a soggetti motivati in modo specifico per lavorare in ALCEA e non solo per trovare un lavoro.

 

Perfetto! Ringraziamo Silvia Biassoni per averci fatto conoscere meglio ALCEA!

Grazie ancora a voi di NETtoWORK, è stato un grande piacere.

 

Vuoi approfondire la tua conoscenza di ALCEA ed autocandidarti per lavorare nell’azienda dove lavora Silvia Biassoni?

Registrati ora su www.nettowork.it ed invia a ALCEA una Candidatura Express oppure un Video CV di autocandidatura!

 

Come fare per candidarsi? E’ facile!

Step 1– vai su www.nettowork.it

Step 2– compila il form, clicca su Registrati gratis e completa la registrazione

Step 3– completa il tuo profilo con foto e caricando un Video CV di 90 secondi registrato da smartphone per poter avere più offerte e contatti dalle aziende

Step 4– cerca ALCEA nella sezione “cerca aziende”

Step 5– Invia all’azienda la tua Candidatura Express ed il tuo Video CV dedicato di 90 secondi in cui spieghi perché sei tu il candidato ideale per questa azienda!

Iscriviti su NETtoWORK
Your Connections, Your Success!

iscrizione nettowork
Iscriviti su NETtoWORK – www.nettowork.it